martedì 16 aprile 2013

The Fashion Interview: Cecilia Di Foglio

Hello beauties
few days ago I had the chance to make an interview to one of my fave Italian designers of the moment... and stay tuned because it is the first out of three :)
So let me introduce you to Cecilia Di Foglio, a 27 years old girl from Ancona who is livin' in Roma. She has been studying for three years at Accademia di Costume e Moda di Roma, which gave her the title of Stylist and Costume Designer, and here is what Cecilia tells about herself and her creations.





1.Cecilia, you're a designer of fine and beloved handbags, how would you describe yourself for those who do not know you?

I am a young girl who, after some experience in the industry, decided to get involved, to try, to believe and to convey her Passion. I don't follow set patterns, I follow feelings, emotions that even a single object is able to give me. Sometimes I start to get to the beginning of the end, I like to create, experiment, put the mine. I do not create projects ever sitting in front of a pen and paper but all around, everywhere, because everywhere arrives Inspiration.

2.Your creations are stylish and very glamorous, from where or what do you take inspirations?

Every thing, every situation is a source of inspiration for me. The most concrete inspirations come out in the most unexpected and common way... while walking, while doing shopping, flipping through a magazine of flowers or attending a show. At that moment you feel the head completely absorbed in this world, hands begin to tremble, creativity takes hold and you do not know which part is the arrival. And that's the fun part: start without knowing where to go.

3.Which is your goal for this 2013? Is there anything in particular that you've set?

My goal in 2013 is to continue growing, to never stop and to continue with determination in this path and trying to overcome the difficulties that this time we have faced.

4.Which is your relationship with fashion in general? Do you create it, go through it or mold it on you?

My intention with this project is not to "throw" the fashion of the moment, but to create something that would make the full concept of Uniqueness in each of us.
It's not a coincidence that my products are unique models, each one has its own characteristics, its own history, its own name. Nowadays the world is running fast, fashions infect groups of people by depriving them hand to hand of their personality. Precisely for this reason I believe that we should sometimes stop for a moment to cultivate their own ideas, giving shape to their creations, criticizing, approving them, making them mature and then put them into practice in a unique and valuable.

5.The accessory, in this case the bag, how can you see it compared to the whole outfit? As a "more" or as the one that can make it special?

I think for every woman, an accessory, and in this case the bag, represents an object that is necessary to complete the entire outfit and make it more special, customize it even more.
The bag reveals a lot of the character of her owner.

6.Your creations are unique in their kind where was born this particular creativity?

Creativity comes from the eyes, from all that is observed.
This arises in me the need to take a piece of fabric, a needle and a thread, a pair of scissors and start to create, to shape ... and it is at that moment that you open a colorful world with a thousand colors, a thousand shades.

7.Your creations have names of famous Italian islands, why this choice?

I chose for my last creations names of famous Italian islands to emphasize  their common origin to our Earth.
My products are all "hand-made" and each one of them has its birth, its trials and its unique history. Who buys such a product did it for the idea that a head and two hands have "built" a similar object, an object unique.
And thanks to those who believe in this concept of "Made in Italy" if we can get this great activity called Passion.

8.Which advice would you like to give a guy who now faces in this world and tries to realize his dream?

I would recommend to all young people who are now entering in this world to continue with determination and desire in their goals, not to demoralize themselves from the current situation that crosses our country and to experience, many and varied, because each one will lead them back then what they really feel inside, to their dreams.

Thank you so much Cecilia!
Bisous
yours Carolyne O'




Ciao dolcezze
alcuni giorni fa ho avuto la possibilità di intervistare una delle mie designers italiane preferite del momento... E rimanete sintonizzate perchè sarà la prima di tre :)
Quindi lasciatemi introdurre Cecilia Di Foglio, una ragazza di 27 anni nata ad Ancona ma residente a Roma. Ha studiato per tre anni all'Accademia di Costume e di Moda di Roma che le ha dato il titolo di Stilista e Costumista, ed ecco cosa Cecilia ci racconta di se e delle sue creazioni.


1.Cecilia, sei una designer di borse pregiate e molto amate come ti descriveresti per chi non ti conosce?

Sono una giovane ragazza che in seguito ad alcune esperienze nel settore ha deciso di mettersi in gioco, di provare, di credere e di trasmettere la sua Passione. Non seguo schemi fissi, seguo sensazioni, emozioni che anche un singolo oggetto è in grado di darmi. A volte parto dalla fine per arrivare all'inizio, mi piace creare, sperimentare, metterci del mio. Non creo mai progetti seduta di fronte carta e penna ma in giro, ovunque capiti, ovunque arrivi l'Ispirazione.

2.Le tue creazioni sono raffinate e molto glamour, da dove o da cosa trai ispirazione continua?

Ogni cosa, ogni situazione è per me fonte di ispirazione. Le ispirazioni più concrete vengono fuori nei momenti più inaspettati e comuni…mentre passeggio, mentre faccio spesa, sfogliando una rivista di fiori o partecipando ad una mostra. In quel momento senti la testa completamente assorta in questo mondo, le mani cominciano quasi a tremare, la creatività prende piede e si parte senza sapere quale sia l'arrivo. E' proprio questo il bello: cominciare senza sapere dove arrivare.


3.Quale è il tuo obiettivo per questo 2013? C'è qualcosa in particolare che ti sei prefissata?

Il mio obiettivo in questo 2013 è di crescere ancora, di non fermarmi mai e di proseguire con determinazione in questo mio percorso cercando di superare le difficoltà che questo periodo ci pone di fronte.

4.Quale è il tuo rapporto con la moda in generale? La crei, la subisci o la plasmi su di te?

Il mio intento attraverso questo progetto non è quello di “lanciare” la moda del momento, ma di creare un qualcosa che possa rendere in pieno il concetto di Unicità in ognuna di noi.
Non a caso i miei prodotti sono modelli unici, ognuno ha una sua caratteristica, una sua storia, un proprio nome. Oggi come oggi il mondo corre veloce,le mode contagiano i gruppi di persone privandole a mano a mano della loro personalità. Proprio per questo motivo credo che ci si debba a volte fermare un attimo per coltivare le proprie idee, dando forma alle proprie creazioni, criticandole, approvandole, facendole maturare per poi concretizzarle in un prodotto unico e di valore.

5.L'accessorio, in questo caso la borsa, come lo vedi rapportato all'intero outfit? Come “ un di più” o come colui che lo può rendere speciale?

Credo che per ogni donna, l'accessorio, e in questo caso la borsa, rappresenti un oggetto necessario che va a completare l'intero outfit rendendolo più speciale , personalizzandolo ancor di più.
La borsa rivela molto del carattere di chi la possiede.

6.Le tue creazioni sono uniche nel loro genere da dove nasce questa tua particolare creatività?

La creatività nasce dagli occhi, da tutto ciò che si osserva.
Questo scaturisce in me la necessità di prendere un pezzo di tessuto, un ago e un filo,un paio di forbici e iniziare a creare, a modellare…ed è proprio in quel momento che si apre un mondo variopinto da mille colori,mille sfumature.

7.Le tue creazioni hanno nomi di famose isole italiane, come mai questa scelta?

Ho scelto per queste ultime mie creazioni i nomi di famose isole italiane per sottolineare innanzitutto la loro comune origine alla nostra Terra.
I miei prodotti sono tutti “fatti a mano”; ognuno di essi ha una sua nascita, una sua sperimentazione e una sua storia irripetibile. Chi acquista un prodotto del genere lo fa per l'idea che una testa e due mani hanno “costruito” un oggetto simile, un'oggetto unico.
E' solo grazie a chi crede in questo concetto di “Made in Italy” se riusciamo a trasmettere questa grande attività chiamata Passione.

8.Che consiglio ti sentiresti di dare a un ragazzo che si affaccia ora in questo mondo e cerca di realizzare il suo sogno?

Mi sento di consigliare a tutti i giovani che si affacciano ora in questo mondo di proseguire con determinazione e voglia nel loro obiettivo, di non demoralizzarsi dalla situazione attuale che attraversa il nostro paese e di fare esperienze, tante e varie perché ognuna li ricondurrà poi a ciò che sentono realmente dentro, ai loro sogni.

Grazie mille Cecilia!
Bisous
la vostra Carolyne O'







All the bags available here
Facebook page here







25 commenti:

  1. Sono molto carine e perfette per l'estate.
    Buona giornata.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono di Ancona, è stato bello leggere questa intervista! Ora vado a curiosare un po' anche nel blog di Cecilia. xoxo

    RispondiElimina
  3. nice post ! i like these bags...

    RispondiElimina
  4. Non la conoscevo, che brava sei stata con l'intervista. Ma quanto mi piacciono queste borse??
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  5. Que bonitos

    Beso Rebeca
    Http://princess-re.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. ma quanto sono carine???????
    ottima intervista:-)
    un bacio

    Fashion on stage

    RispondiElimina
  7. Davvero bella l'intervista, e carinissime le sue creazioni!
    Torna presto a trovarmi su Cosa Mi Metto???
    Win a gift voucher to buy jewels at Les Jumelles Boutique!!

    RispondiElimina
  8. bell'intevista Caro ! E le borse poi sono carinissime, sopratutto quelle con i pois ! New POST
    EIDESIGN GLAMOUR
    EIDESIGN GLAMOUR facebook fan page

    RispondiElimina
  9. love the photos and your blog! Would you like to visit my blog? If you want, we can follow each-other with Facebook/Bloglovin and I'm already following you on Bloglovin' too:) :) cheers!
    Follow
    thefashiontwice.com
    facebook page
    Watch out my latest OUTFIT post!

    RispondiElimina
  10. Non la conoscevo,fa delle borse troppo belle!Grazie per avermela introdotta perchè mi piace parecchio.Cate

    RispondiElimina
  11. che bell'intervista amore, brava complimenti!!! ma io e te quando ci conosciamo??? non vedo l'ora!!! un bacio splendore!!!
    LA MODE OUI C'EST MOI
    FACEBOOK
    BLOGLOVIN
    TWITTER

    RispondiElimina
  12. Bella intervista e belle borse, cara!!!!
    xoxo

    RispondiElimina
  13. Great post. You look great!

    www.goodbadandfab.com
    personal style and fashion musings of a LA fashion lawyer living life in the fab lane!

    RispondiElimina
  14. Dalle sue parole traspare la passione che mette in ciò che fa e le sue meravigliose borse altro non sono che la prova!
    Complimenti a te Carolina per l' intervista, aspetto con ansia le altre due!

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  15. Molto belle e originali queste borse. Complimenti per l'intervista :)

    http://fashionimperfect.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Belle borse! Un bacio.
    http://www.solaanteelespejo.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  17. Molto carine e bella intervista!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  18. Molto carina


    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. ma che brava questa ragazza, mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  20. NIce job girly!
    Lovely clutches.
    Following via GF
    hope to follow me back :)

    RispondiElimina

Your words made my day!